Ovvietà un tanto al chilo

“Sai, anche io volevo farlo”

“Lo siamo un po’ tutti”

“Ho sbagliato mestiere, avrei dovuto proprio fare il tuo”

“Nel mio corso sommiamo lo sciamanesimo alla fisica quantistica e curiamo a partire dai movimenti”

NO. Mi sentite? NO.

Se è un dato di fatto tra le persone mediamente normali che i vaccini NON provocano l’autismo e NON ti fanno diventare un rettiliano ma non farli SI’ che ti rende veicolo di malattie che fino all’altroieri erano praticamente debellate e mette a rischio di morte i bambini manco fossimo in qualche romanzo del ‘700 allora dev’essere un dato di fatto anche che lo psicologo (lA, in questo caso) non è uguale al macellaio. Non è uguale al farmacista, non c’entra niente con gli indiani d’America o con gli indiani con il pallino, non ti sa dire se menti se ti gratti l’orecchio, non legge nel pensiero e NO TU CHE NON SAI UN CAZZO NON LO PUOI FARE.

Se mi trovate nervosetta lo potete dire, è che sono un po’ stanca.

La laureata in psicologia che ha fatto l’esame di abilitazione è sulla carta una psicologa: non ha molta esperienza, se si limita a questo, ma sicuro ne ha più di te che fai il parrucchiere e non ti sei fatto un anno di tirocinio, mentre lei SI’. La laureata in psicologia che si è iscritta a una scuola di specializzazione in psicoterapia non è garantito che sia sana di mente ma potrebbe avere più chance di esserlo di te che sei laureato in lettere ed elargisci consigli pedagogici letti in qualche manuale d’auto-aiuto. La specializzata in psicoterapia che si è fatta la SUA psicoterapia magari tende comunque al disturbo paranoide di personalità e dà segni di squilibrio con i coinquilini ma se non altro un giorno (almeno) a settimana è andata a dire a un altro terapeuta “ciao, io sono matta” e non ha l’illusione di avere il sapere della vita in tasca mentre tu che sei uno psichiatra in specializzazione la terapia non te la vai a fare però prescrivi farmaci come fossero caramelle E sbagli diagnosi.

Adesso per assistere i ragazzini sbarcati dalle carrette del mare o appena usciti dal carcere si cercano EDUCATORI. Con la laurea in scienze dell’educazione. Io vorrei capire che razza di potere ha una corporazione simile perché le venga permesso di passare da scuole e doposcuola (che è dove dovrebbero stare) al business degli immigrati. Perché chiaro come l’oro è così, altrimenti come fate a dirmi che una che ha esperienza con gli adolescenti di borgata, 7 anni di analisi (ANALISI, 3 fottute volte a settimana con il lettino e Freud – metaforicamente, sì – seduto dietro, non la terapia delle pietre calde) alle spalle e una frotta di supervisori da chiamare alla bisogna è meno qualificata di gente che al massimo ha letto Recalcati? EH?!?

I vaccini non portano all’autismo. E O sei un professionista della salute mentale O non lo sei, la cazzo di via di mezzo NON esiste.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...